lunedì 20 ottobre 2008

UEBBI gadget internet in arrivo da Telecom

Con l'arrivo dell'autunno ricomincia la stagione delle grandi campagne ZZUB (il social network del passaparola per consumatori). Questa volta ZZUB propone, ai suoi utenti più "hitech", non solo il passaparola ma anche il beta-testing di UEBBI un piccolo ed elegante gadget elettronico che molto presto Telecom metterà in circolazione. Ovviamente il sottoscritto è uno degli zzubers selezionati per testare e giocare con il piccoletto UEBBI.
Con la sua linea moderna ed un design compatto, questo oggetto, grazie ad un Linux embedded, fornisce, attraverso un monitor touch-screen da 3 pollici e mezzo e quattro semplici tasti, una pletora di servizi internet quali: news, radio, oroscopo, video, etc..
Collegando UEBBI alla linea ADSL(via wifi o via cavo) si possono ascoltare le radio di tutto il mondo in streaming,
ascoltare o guardare l'ultimo notiziario ANSA, seguire in tempo quasi reale le notizie di borsa. Inoltre essendo dotato di una porta USB e di uno slot per schede SD e MMC vi consente di visualizzare sullo schermo le vostre foto digitali proprio come una vera cornice digitale, oppure ascoltare i vostri brani mp3 preferiti caricati sulla schedina.
Come un piccolo elettrodomestico UEBBI da il suo contributo casalingo fornendo anche una utile funzione memo-scadenzario e la sveglia che può essere collegata ad un canale radio internet oppure ad un altro contenuto multimediale(news, video).

L'estrema facilità d'uso di UEBBI lo rende accessibile anche alla "casalinga analogica" o a chi di internet e computer proprio non ne vuole sapere; è sufficiente infatti attaccarlo alla linea ADSL di casa ed alla corrente e con pochi semplicissimi passi si configura.

Questo simpatico oggetto, nelle prossime settimane terminerà la fase di beta-testing, e credo che verrà presto commercializzato da Telecom. Non escludo quindi che, per le prossime feste natalizie, UEBBI possa arrivare sotto l'albero di tanti appassionati di tecnologia ;-)

Ad MAiora

1 commento:

  1. Da allora sono cambiate molte cose in sviluppo e questa è una buona cosa.

    RispondiElimina

Per cortesia quando lasciate un commento identificatevi con il nome. Rispondere ad un anonimo per me che ci metto la faccia non è proprio il massimo ;-) Grazie