sabato 14 giugno 2008

Mac OS X 10.5 disabilitare i security warning per le applicazioni scaricate dalla rete

Se avete un MAC con il sistema operativo Leopard (10.5.x) vi sarete accorti che quando scaricate del software dalla rete il sistema, insistentemente, vi avvisa sui rischi derivanti dall'uso di software di provenienti da fonti non fidatei. Questa finestra di dialogo fa parte di una delle nuove funzionalità per la sicurezza di Leopard, per evitare che gli utenti incappino in qualche trojans . Il sistema per proteggersi etichetta ogni applicazione scaricata dalla rete come "in quarantena", e materialmente imposta un attributi estesi del file(com.apple.quarantine).
Tutto questo è decisamente noioso! Soprattutto quando le applicazioni sono programmi conosciuti e certificati come Mozilla Thunderbird(client di posta) o Mozilla Firefox(browser web).

Ed ecco allora un piccolo "hack" su come sbarazzarci di questi avvisi di sicurezza con un semplice comando Unix "xattr" (xattr consente di modificare attributi estesi dei file che normalmente sono invisibili all'interfaccia di MAC OS X):
  • Prima di tutto assicuratevi di lanciare i seguenti comandi come utente "root". E' sufficiente prefissare tutti i comandi con il comando "sudo"
  • Seconda cosa usate i path assoluti delle applicazioni di cui volete modificare gli attributi estesi;
  • Così per esempio se sul vostro Desktop c'è il file Pippo.txt e volete disabilitare le proprietà di sicurezza digitate quanto segue:
sudo xattr -d com.apple.quarantine /Users/Desktop/Pippo.txt

Questo sarà sufficiente ad eliminare i fastidiosi avvisi quando si lanciano applicazioni di cui conoscete bene la provenienza.
Facciamo un altro esempio pratico:
  • scaricandoci dal web il player VLC(http://www.videolan.org);
  • una volta che abbiamo il file immagine sul nostro desktop, apriamo l'applicazione terminale e digitiamo:
sudo xattr -d com.apple.quarantine /Users/Desktop/vlc-0.8.6h.dmg
(attenzione che il vostro path potrebbe essere leggermente diverso)

oppure
sudo xattr -l /Users/Desktop/vlc-0.8.6h.dmg
se volete vedere la lista degli attributi del file o della applicazione appena scaricata.

In effetti c'è un sistema meno "tricky" per togliere gli avvisi, vedi The Pug Automatic, che però disabilita completamente questo meccanismo all'interno della directory di Download ed io sinceramente lo sconsiglio.

Ad MAiora

Nessun commento:

Posta un commento

Per cortesia quando lasciate un commento identificatevi con il nome. Rispondere ad un anonimo per me che ci metto la faccia non è proprio il massimo ;-) Grazie