lunedì 14 aprile 2008

Red Hat Summit 2008

Anche quest'anno, come ormai da tre anni a questa parte, Red Hat ha organizzato la sua kermesse "Red Hat Summit 2008" che sarà ospitata dal 18 al 20 Giugno p.v. a Boston(USA). Questo appuntamento, giunto alla sua quarta edizione(io ho avuto il piacere di prendervi parte lo scorso anno - vedi i miei post), è veramente un importante occasione per conoscere quanto di più avanzato ed innovativo esista nel mondo dell'opensource. Nei tre giorni di conferenza, si susseguiranno, in un programma fittissimo, incontri interessanti con con le aziende ed i protagonisti del mondo digitale. Il programma sarà articolato in "tracks" e "Keynote": Le prime sono sessioni orientate più verso gli aspetti tecnici, le seconde vere e proprie presentazioni visionarie sul futuro del sistema operativo Linux e dei prodotti legati ad esso, tenute da esperti del settore IT e della comunicazione (un nome per tutti quello di Joel H. Cohen scrittore e produttore della fortunata serie a cartoni animati The Simpsons) .

Ecco qui di seguito riassunto il programma delle Tracks:
  1. What's New Tutto ciò che volete sapere su Linux nel campo delle infrastrutture, della sicurezza, tecnologie per il desktop, il messaging ed altro ancora;
  2. Decoding the Code (Tips, tricks, and best practices) una serie di incontri ricchi di suggerimenti su come ottimizzare il vostro investimento nel campo dell'open source;
  3. Middleware chicche su come applicare ed usare il software Opensource come middleware
  4. Open Source incontri con membri attivi delle divese comunità che sviluppano Open Source (per es. gli sviluppatori di FEDORA)
  5. What's Next novità ed informazioni in anteprima dai partners di Red Hat
  6. Peer to Peer incontri con compagnie ed industrie che racconteranno delle loro esperienze positive con i prodotti open source
  7. Hot Topics standard, proprietà intellettuale, nuovi trends, e stato dell'industria dell'IT sono solo alcuni dei topics di questa track
Invece per quanto riguarda le Keynote, oltre al già citato Joel Cohen parleranno anche il CEO della Red Hat Jim Whitehurst, John Halamka CIO della Harvard Medical School and the Beth Israel Deaconess Medical Center, e molti altri esperti delle tecnologie Open Source.

Per quanto riguarda i prezzi della conferenza devo dire che sono mediamente accessibili agli addetti ai lavori anche europei, visto che a parte il prezzo dell'aereo e dell'albergo, la registrazione alla conferenza("Includes admission to all conference sessions. Plus, all conference meals and great Boston entertainment each night") è di 995 US$.
Per i dettagli sulla registrazione e sulla logistica dell'evento vi suggerisco di consultare questo link.

Ad MAiora

Nessun commento:

Posta un commento

Per cortesia quando lasciate un commento identificatevi con il nome. Rispondere ad un anonimo per me che ci metto la faccia non è proprio il massimo ;-) Grazie