sabato 12 aprile 2008

Fonera con FreeWLAN

Da qualche settimana sto divertendomi con un nuovo giocattolino tecnologico, fornitomi da ZZUB e FON nell'ambito della campagna di passaparola "FON - Rivoluzione Wi-Fi".
Si tratta del router wi-fi "La Fonera". Cos'è un router? Ve lo spiego citando direttamente quanto scritto nelle pagine del supporto FON:
Un router WiFi è un prodotto che si collega alla tua connessione d´Internet a banda larga e la fa diventare un FON Spot WiFi. Questo permette di connettere il tuo laptop ad Internet senza fili e di muoverti con libertà per casa tua. I dispositivi WiFi crescono senza fine! La Fonera è compatibile con gli standar 802.11b e 802.11g.
La Fonera è un tipo speciale di router WiFi. Noi la chiamiamo router sociale, perchè quando attivi La Fonera diventi parte della FON Community. Gli utenti della Community condividono il suo WiFi dalla sua casa a cambio di sfruttare il WiFi gratis ovunque trovano un FON Spot.
La Fonera è anche un router sociale perché puoi personalizzare la pagina che tutti i Foneros vedono quando fanno la connessione dal tuo FON Spot. Potrai parlare di te o pure del posto dove abiti, o semplicemente salutare agli altri Foneros.


Molto in sintesi "La Fonera" consente di condividere la propria banda ADSL con altri utenti della community FON, e di accedere a quasi 700000 hot-spot gratuiti nel mondo. Ovviamente per approfondire l'argomento vi consiglio di visitare il sito FON e "googlare" un pochino per completare l'informazione.

Come dicevo, giocando con questo router, ho scoperto con mia grandissima soddisfazione che il software interno è basato su di un kernel Linux (2.4.32) e sul firmware opensource OpenWrt, rivisto e corretto da FON. Dal punto di vista della gestione, questo router come altri apparati del genere offre una console(accedibile da browser web) per la sua configurazione. Qui però entra in gioco il bello delle tecnologie OpenSource, infatti il codice aperto del suo firmware (rilasciato con licenza GPL) ha consentito a più persone di cimentarsi nell'hacking del sorgente. E' cosi' che il gruppo tedesco di FreeWLAN ha sviluppato delle estensioni software che, senza togliere niente alle funzionalità presenti nella Fonera, migliorano e potenziano la gestione della stessa.

Per avere una idea delle funzionalità che vengono aggiunte vi consiglio vivamente di dare una occhiata a questa web demo che vi permette di navigare nei menù della potenziata console della Fonera.
Quando mi sono deciso ad effettuare questo aggiornamento ho trovato sul Web decine e decine di tutorial che mi hanno disorientato un po', così ho preferito farmi aiutare da un amico zzuber che aveva già aggiornato la sua Fonera. Ecco quindi che di seguito riporto le istruzioni per aggiornare il router "La Fonera", così come suggerito da "chiccoba" di Zzub:

(ATTENZIONE SE NON SIETE SICURI
NON VI AVVENTURATE SENZA L'AIUTO DI UN ESPERTO!)


Questa avvertenza era d'obbligo, però devo anche dire che qualora ci si trovasse in difficoltà, facendo un reset hardware della Fonera questa si riconfigurerà da sola alle impostazioni di fabbrica. Ed ora iniziamo.
  1. Innanzitutto verificate quale versione di firmware avete, io sulla mia Fonera avevo la 0.7.2 r3. Segnatevela su un foglio, vi servirà in seguito(questa informazione la trovate nella pagina di status del router accessibile via interfaccia web);
  2. Controllate e segnatevi l'indirizzo IP della Fonera così come gli viene assegnato dal vostro modem-router(nella mio è 10.10.10.3, ma ricordate che dipende dalle impostazione del vostro modem-router);
  3. quindi procedete con il reset della Fonera(per riportare il firmware all'originale). Per fare ciò dovete staccare la presa ethernet dalla Fonera, poi con un oggetto appuntito (per es. una matita) premere il tastino che trovate sotto la Fonera e mantenerlo premuto per almeno 30 secondi, passati i quali rilasciate il tastino di reset, aspettate un secondo e staccate la corrente; aspettate una decina di secondi e ridate tensione alla Fonera;
  4. la Fonera ora si riavvia, aspettate fino a quando non si accende la lucina che ti indica il segnale wifi attivo. A questo punto vi collegate alla Fonera con il segnale privato (Myplace) e dal browser digitate 192.168.10.1(l'indirizzo ip per collegarsi all'interfaccia di gestione). A questo punto verificate la versione del firmware, se dopo il reset il router visualizza la "0.7.1" allora potete procedere con l'installazione di FreeWLAN, se invece segna ancora "0.7.2" ripetete di nuovo il procedimento di reset, magari tenendo premuto il pulsantino di reset per più tempo. Nel mio caso ho dovuto ripetere l'operazione due volte prima di ottenere il "downgrade" alla versione "0.7.1";
  5. con il firmware 0.7.1r(quello che ci serve) installare FreeWLAN è semplicissimo. Andate sulla voce "avanzato" e "connessione internet" dell'interfaccia di gestione della Fonera, cambiate la modalità di assegnazione dell'indirizzo IP da "DHCP"(dinamico) a statico ed impostate l'indirizzo con il valore che vi eravate appuntati prima(punto 2 della procedura), come DNS mettete "88.198.165.155" ( mi raccomando di non connettere ancora la Fonera ad internet);
  6. sempre nella console di gestione, andate nella sezione WIFI PUBBLICO e cambiate il nome del segnale WIFI da "_AP" a "_ADDON";
  7. Ora riconnettete la Fonera ad internet, contate fino a tre e staccate la corrente, quindi contate fino a dieci e riattaccala. Aspettate una quindicina di minuti e quindi dovreste trovarvi la Fonera aggiornata con le estensioni FreeWlan 0.9.4 ed il firmware alla versione 0.7.2 r4;
  8. quando avete aggiornato tutto, ritornate nella console web della Fonera e sul WIFI pubblico ricambiate il nome "_ADDON" con quello che c'era prima o che vi piace di più, e cambiate di nuovo l'indirizzo IP statico con quello dinamico(DHCP)
Ora non vi resta che esplorare le nuove funzionalità della vostra Fonera "gasata".

Questa è la pagina di stato della mia Fonera aggiornata con gli adds-on 0.9.4

Per completare l'informazione su FON e la sua brillante iniziativa di seguito inserisco alcuni link utili per approfondire meglio l'argomento:
Come mi ha scritto "chiccoba"( che ancora una volta ringrazio):
"Spero di essere stato chiaro e non troppo prolisso!!! Buon lavoro e fatemi sapere"


Ad MAiora

22 commenti:

  1. luca, qui ho linkato la tua guida MERAVIGLIOSA! http://cgdmit.blogspot.com/2008/04/freewlan-on-to-fonera.html

    RispondiElimina
  2. Grazie CGdM. A buon rendere ;-)

    RispondiElimina
  3. ciao.un problema. oltre ad ip fonera e a quel DNS "88.198.165.155" nelle altre 2 righe cosa inserire?

    RispondiElimina
  4. Ciao KK,
    per ora non posso risponderti perchè non sono vicino alla mia fonera. Appena posso però ti posto una risposta.

    RispondiElimina
  5. ok. spero il prima possibile ;-)

    RispondiElimina
  6. non riesco... mi cambia ip... non so xkè

    RispondiElimina
  7. Se ti cambia ip ricontrolla di avere impostato l'assegnazione dell'indirizzo da dinamica(DHCP) a statica. Questo parametro lo trovi nella sezione "avanzato" e "connessione internet" dell'interfaccia di gestione della Fonera.

    RispondiElimina
  8. fatto... ma nulla. toglimi una curiosità se installo ddwrt funziona anche da Access point?

    RispondiElimina
  9. Grazie per la guida.

    Possibile che io non riesca a resettare la fonera?? Ho provato molte volte, ma niente! :-/

    Help!

    RispondiElimina
  10. @ shad:
    innanzitutto prego. Per me scrivere di tecnologie informatiche è un piacere più che un lavoro.
    Per quanto riguarda il tuo problema specifico verifica innanzitutto di avere gli stessi firmware e lo stesso modello di Fonera del articolo, così siamo sicuri di avere le medesime condizioni. Poi come ho scritto, anche io ho dovuto ripetere l'operazione di reset almeno un paio di volte.
    Fammi sapere, magari ci sentiamo via e-mail o skype.

    RispondiElimina
  11. Intanto grazie per la guida. Volevo sapere una cosa: visto che ho qualche ritrosia nel condividere la mia linea ADSL con sconosciuti, che succede se io utilizzo MyPlace senza registrare il WifiPubblico (FON_AP)?

    RispondiElimina
  12. Ciao Anonimo, il progetto FON nasce e si diffonde (sempre più) proprio grazie al concetto di condivisione. Se tu non sei disposto a condividere la tua linea ADSL allora credo che questa iniziativa non faccia caso tuo. Altrimenti, vorrei rassicurarti dicendoti che il router la FONERA è attrezzato con la crittografia WEP e WAP e quindi sufficientemente sicuro. In sostanza non devi preoccuparti. Infine credo che se attivi la FONERA non puoi avere solo la rete MyPlace attiva, anche FON_AP lo sarà e non è gestibile questa cosa.

    RispondiElimina
  13. Salve ho provato in tutti i modi ma non riesco proprio ad aggiornare la fonera con il metodo sopra citato mi potete dare una mano grazie.

    RispondiElimina
  14. @misteri: scusa se te lo chiedo, la tua configurazione risponde ai requisiti scritti nell'articolo(versione del firmware della FOnera)?

    RispondiElimina
  15. Ciao, volevo chiedere una cosa....secondo te se utilizzo questo metodo nella mia fonera + riesco lo stesso a portarlo a buon fine?il mio firmware di partenza è la versione 1.1.2r1!
    Se non fosse possibile conosci/ete delle guide per poter installare freewlan su fonera+?
    Grazie in anticipo!
    Ciao

    RispondiElimina
  16. Ciao Marco, fai attenzione che le istruzioni di questo post sono esclusivamente valide per La Fonera (classica) e non per LF+ . C'è, in fase di sviluppo, una versione di FreeWLan per LF+ ma da quello che ho letto sulla rete non è ancora stabile. Comunque se vuoi documentarti su come sbloccare la LF+ puoi leggere questo HowTo: http://www.fonboard.nl/wiki/HowTo_Foneraplus_unlocking
    Le avvertenze sono d'obbligo, come potrai leggere anche nella guida, perché si va a "flashare" la LF+ e si corre il rischio di indurre malfunzionamenti irreversibili. Comunque ulteriori informazioni c'è appunto il Wiki della community Fon dove trovi anche altri due metodi per fare un "unbrick" della tua La Fonera+:
    http://www.fonboard.nl/wiki/Main_Page

    Se riesci nel tuo intento sarei contento se potrai aggiungere la tua esperienza a questo post, così che altri ne possano trarre vantaggio.
    Buon divertimento.

    RispondiElimina
  17. Ciao provo a scrivere qui , anche se vedo che il post è u po' datato .. cmq .. ho fatto come dici tu, la versione è "scesa" a 0.7.1r1
    solo che impostando come dici tu i dns ecc ... NON aggiorna alla 0.7.2 r4 con freewlan.
    Sai come posso fare? sai se quell'ip è ancora valido e se soprattutto installa ancora da solo i driver??

    RispondiElimina
  18. @Edoardo: scusa rispondo solo oggi, purtroppo ultimamente non ho più seguito i progressi del progetto freewlan e dei nuovi modelli di Fonera, quindi non ho modo di dirti se sia cambiato qualcosa rispetto a quanto scritto nel post. Se non lo hai già fatto prova a vedere nei forum FON e freewlan per vedere se trovi supporto più aggiornato.

    RispondiElimina
  19. Salve a tutti, non ci crederete ma a me dopo l'hard reset è diventato un access point digicom, incredibile ma vero, anche l'indirizzo mac era diverso, veramente cambiava solo l'ultimo valore che invece di 4 era 6, ma sono rimasto davvero stupito della cosa, era un access point digicom a tutti gli effetti, l'ho ricollegato in rete ed e' diventato di nuovo un fonera con firmware 0.7.2r3, ho rinunciato, a qualcuno è successo la stessa cosa? grazie a tutti

    RispondiElimina
  20. @giulio:
    Ciao Giulio grazie per aver aggiunto la tua esperienza al post. Spero che qualcuno possa aiutarti. Per quanto mi riguarda non mi è mai successo niente del genere. Hai provato a googolare un pochino per vedere se trovi qualche altro compagno d'avventura?

    Ad Maiora
    Luca

    RispondiElimina
  21. Non trovo niente del genere in rete, e' vero nn ho cercato tantissimo ma nessuno fa riferimento ad una cosa cosi strana,una fonera che diventa un digicom AP gateway davvero strano, grazie ancora per la risposta, se hai notizie te in merito a questa cosa puoi scrivermi a giuliodi@hotmail.com, ciao

    RispondiElimina
  22. @giulio:
    Se dovessi imbattermi in qualcosa di simile al tuo problema sta tranquillo che lo posto qui ;-)

    Grazie ancora per la tua segnalazione e continua a seguirmi su questo blog.
    Ad MAiora

    Luca

    RispondiElimina

Per cortesia quando lasciate un commento identificatevi con il nome. Rispondere ad un anonimo per me che ci metto la faccia non è proprio il massimo ;-) Grazie