venerdì 19 ottobre 2007

Anche Leopard con supporto OpenDocument

Il formato ODF, di cui spesso si è parlato in questo blog, verrà supportato da Leopard, la nuova versione(10.5) di Mac OSX in uscita tra pochissimo.
Il sistema operativo di Cupertino infatti, integrerà in maniera nativa il formato Open Document Format di OpenOffice.
L'applicazione TextEdit potrà aprire e salvare file di formato ODF e sembra che supporterà anche il formato di Microsoft OpenXML, permettendo così di convertire (non si sa con quale livello di compatibilità) da OpenXML a ODF.
Tutto ciò, come diceva un famoso commentatore di boxe, segna sul mio "personalissimo cartellino" un punto a favore di ODF e di Apple MacOSX(sempre più attento e vicino al mondo degli standard aperti).

Ad MAiora

Nessun commento:

Posta un commento

Per cortesia quando lasciate un commento identificatevi con il nome. Rispondere ad un anonimo per me che ci metto la faccia non è proprio il massimo ;-) Grazie